L’intervento, di oltre 121mila euro, riguarderà l’area compresa tra Piazza della Chiesa, Via San Niccolò e Via del Campanile
Baschi

Prevede una riqualificazione urbana e funzionale, anche in chiave sociale, il progetto di fattibilità relativo al recupero di uno degli spazi storici del capoluogo comunale a Baschi. L’intervento, di oltre 121mila euro, riguarderà l’area compresa tra Piazza della Chiesa, Via San Niccolò e Via del Campanile e sarà finalizzato all’incremento della qualità e quantità negli standard urbanistici mediante il recupero funzionale e qualitativo di spazi pubblici.

Il progetto prevede una nuova pavimentazione con l’utilizzo di materiali tradizionali e soluzioni coerenti con il contesto del centro storico, la revisione e l’integrazione degli impianti presenti, soprattutto per la raccolta delle acque meteoriche e l’illuminazione pubblica, il miglioramento delle condizioni di sicurezza e gli aspetti turistici e culturali.

Si tratta, secondo l’amministrazione, di un importante elemento di continuità per la mobilità, l’accessibilità e gli spazi di socializzazione all’interno del centro storico.

condividi su: