Pubblicazione di Maurizio Cavalli, commercialista e tributarista, sulle attività connesse in agricoltura ad uso di diplomandi ed imprenditori del settore
dottor maurizio cavalli todi

Prima studente, poi valente professionista, quindi consulente a titolo gratuito, quindi autore di un manuale da mettere a disposizione degli studenti di oggi. E’ il rapporto che lega il dottor Maurizio Cavalli, tuderte doc, classe 1940, da circa mezzo secolo apprezzato commercialista e tributarista, alla sua ex scuola, il Ciuffelli di Todi.

Molte le attività e le passioni nelle quali Maurizio Cavalli si è distinto ed è tuttora conosciuto: calciatore d’eccellenza negli anni della gioventù, tennista vincente fino alla categoria senior, tuttora musicista di valore, leader di gruppi e complessi musicali locali e regionali. Un personaggio eclettico, dunque, che è sempre rimasto vicino all’istituto agrario di Todi, del quale è stato anche convittore.

Da alcuni decenni, il dottor Cavalli ha messo a disposizione la sua professionalità  all’azienda della scuola, oggi un modello di multifunzionalità in agricoltura. Più di recente ha anche assunto l’incarico di vicepresidente dell’associazione ex allievi, un sodalizio al quale si richiamano tremila diplomati usciti dalla Cittadella dal dopoguerra ad oggi, affermatisi nei più disparati settori, sia in Italia che all’estero.

L’ultima iniziativa di Maurizio Cavalli è la pubblicazione del manuale “Attività connesse all’agricoltura”, un compendio di informazioni di cui i libri di testo sono sprovvisti ma che invece sono essenziali per chi vuole fare impresa oggi e che pertanto rappresenta un’utile guida per gli operatori del settore e per i prossimi diplomandi.

Il volume, che tratta appunto di multifunzionalità in agricoltura, verrà presentato sabato 16 febbraio, alle ore 10,30, nell’aula magna dell’Istituto Agrario, dove l’ex allievo tornerà per fare il docente per una sorta di lectio magistralis. Lo affiancheranno Guido Salvatori, presidente del Collegio dei periti agrari, il Preside Marcello Rinaldi, il presidente dell’associazione ex allievi Giovanni Ruggiano.

condividi su: