Condividi su facebook
Condividi su twitter
Ben 470 gli iscritti alla gara valida per il campionato nazionale Fitast, ma intorno è un fiorire di eventi: mostra mercato, laboratori, conferenze, visite guidate
picchiotti rellini

Sono 470 gli iscritti alle gare di tiro con l’arco in programma sabato 27 e domenica 28 aprile a Todi, che si può davvero a ragione autoproclamarsi “città degli arcieri”.
La manifestazione, giunta alla sua decima edizione come gara valida per il campionato nazionale Fitast, sarà anche quest’anno arricchita dalla mostra mercato “Tipico Todi”, collocata sotto i Voltoni comunali, e da una serie di iniziative collaterali, in chiave gastronomica e turistica, con conferenze, spettacoli di danza, laboratori di pittura e visite guidate.
A dare una suggestione inedita alla manifestazione, la cui organizzazione si deve all’impegno di Elisa Picchiotti e Carlo Rellini e che negli ultimi anni è riuscita a riempiere la piazza di Todi come nessun altro, la presenza delle Colonne di Beverly Pepper, che si fonderanno con l’atmosfera medievale degli eventi.

In allegato il programma completo della manifestazione.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter