Sei atleti del gruppo sportivo tuderte, si sono cimentati nella mezza maratona della città scozzese, una delle più partecipate del Regno Unito
avis edimburgo

Il 26 maggio il gruppo podistico master Uisport Avis Todi ha partecipato con 6 atleti alla “Edinburgh Half Marathon”,  mezza maratona tra le più partecipate del Regno Unito e sicuramente la più bella con un percorso che partendo dal centro storico della città scozzese si snoda poi lungo le spiagge di Portobello fino al sobborgo di Musselburgh.

Il gruppo sportivo tuderte si è posto l’obiettivo di correre una maratona o mezza maratona all’estero ogni anno e ormai si è giunti all’ottava trasferta, nel 2018 i  tuderti avevano corso in Marocco, a Marrakech.

I tuderti in gara  in ordine di arrivo al traguardo dei 21 km sono stati,  Moreno Saleppico 1h30′, Fortunati Massimo e Moreno Pascucci parimenti in 1h42′, i fratelli Chiacchieroni Adriano e Alviero 1h49′ e a seguire in 2h09′ il veterano del gruppo l’inossidabile Enrico Tironi classe 1946, esemplare la sua forza fisica e mentale.

Gli atleti erano accompagnati da un nutrito gruppo di sostenitori che hanno approfittato della gara per visitare la splendida città e fare un tour delle famose “Highlands” con immancabile sosta in  una tipica distilleria di Scotch whisky.

La maggioranza degli atleti master Uisport Avis Todi  donano  regolarmente sangue, a riprova del fatto che donare non comporta alcun tipo di problema fisico, anzi dai risultati di questi atleti non più giovanissimi, si può affermare il contrario.
Archiviata la  trasferta in terra  Scozzese, gli avisini già pensano al prossimo appuntamento oltre frontiera,  Siviglia 2020…?

condividi su: