Il Comitato li ha donati ai Reparti di Ematologia e Trapianto di midollo osseo, per un valore complessivo di 21.774 euro
letto

Supportare il personale sanitario dei Reparti di Ematologia e Trapianto di Midollo osseo e di Oncoematologia, e consentire di lavorare al meglio per la salute dei pazienti è una delle principali missioni del Comitato per la Vita “Daniele Chianelli”. Per questa ragione la onlus investe molti fondi nell’acquisto di macchinari di ultima generazione fondamentali per il lavoro dei reparti. L’ultimo investimento in ordine di tempo ammonta a 21.774 euro per l’acquisto di 5 letti elettrici, allungabili e dotati di bilancia che il Comitato ha donato ai reparti di Ematologia e Trapianto di midollo osseo diretti dal professor Brunangelo Falini. I 5 letti del valore di oltre 4mila euro ciascuno sono già stati consegnati e disposti dalle coordinatrici infermieristiche Antonella Monaldi ed Annalisa Billera nelle camere da letto di malati ricoverati i cui parametri vanno costantemente monitorati.

Questi apparecchi, infatti vengono utilizzati per i pazienti ematologici e per quelli sottoposti a trapianto di midollo osseo con maggiori difficoltà di movimento. I letti con bilancia, inoltre, sono fondamentali per tenere sotto controllo il peso dei pazienti, una attività indispensabile, specialmente in caso di trapianto, ma spesso complicata per il personale medico e infermieristico. “Riteniamo sia estremamente importante – ha spiegato Franco Chianelli, presidente del Comitato – mettere in campo tutte le armi per consentire a pazienti e medici di combattere la lunga e difficile battaglia contro le malattie, con le migliori armi a disposizione. Per questo sosteniamo la ricerca ed investiamo molte risorse economiche nell’acquisto di macchinari che possono essere straordinari alleati del personale sanitario”.

condividi su: