Per Marco Suvieri, neo presidente del sindacato OSAP-Operatori sanitari privati Confcommercio,  l'integrazione della sanità pubblica serve per migliorare il servizio ai cittadini
Operatori-sanitari

Cambio ai vertici di Osap, l’associazione che nell’ambito di Confcommercio Umbria rappresenta i laboratori di analisi, fisioterapici e di diagnostica per immagini: alla presidenza è stato eletto Marco Suvieri (Fisiogamasnc), affiancato nel nuovo consiglio da Lucia Rossi (Centro Medico Cairoli)  e Giuseppe Liotti (Servizisanitarisrl). 

La sanità privata sta acquisendo anche in Umbria un ruolo sempre più importante, affiancando in funzione integrativa, e non sostitutiva, come ulteriore possibilità di scelta per il paziente, il Servizio Sanitario Nazionale, sottoposto ad un regime di contenimento della spesa e per questo soggetto ad una limitazione dell’offerta. Lo sviluppo della sanità privata è strettamente collegato all’aumento dei fondi sanitari integrativi, che nascono anche come risposta alle difficoltà di accesso al sistema pubblico (in particolare con  riferimento alle liste d’attesa).

“Negli anni – sottolinea il neo presidente Suvieri – gli operatori della sanità privata umbra hanno ottimizzato le proprie strutture, adottando tecnologie e soluzioni al passo con le più moderne competenze della scienza medica, qualificando l’offerta complessiva a garanzia della salute dei cittadini”.
Un settore importante, dunque, le cui istanze Osap- Confcommercio Umbria intende in primo luogo rappresentare nei confronti delle istituzioni locali, a cui si propone come interlocutore autorevole, data la rilevanza in termini dimensionali e di valore delle imprese associate.

Sul fronte interno l’impegno è rivolto prioritariamente alla formazione degli associati, attraverso l’organizzazione di workshop di approfondimento e aggiornamento  – a settembre è in programma un seminario sul GDPR, il nuovo regolamento generale in materia di dati personali, che in ambito sanitario ha un impatto e una importanza enormi – e alla realizzazione di un auspicato e fattivo networking, generatore di sinergie tra appartenenti alla stessa categoria.

condividi su: