Cinque scosse sismiche hanno interessato nella notte la zona di Norcia; non si registrano per fortuna danni a cose o persone
terremoto norcia 02-09-19

Il terremoto è tornato a tormentare le notti degli abitanti della zona di Norcia. Diverse le scosse sismiche infatti che si sono susseguite a partire dalle ore 2.02 quando si è verificata la scossa più forte di magnitudo 4.0 con epicentro a 4 km da Norcia, a una profondità di 8 km, secondo quanto rilevato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. 

Alla scossa più forte sono seguite altre 5 scosse, rispettivamente di magnitudo 3,2 – 2.0 – 3.0 – 2,7 – 2,8. Le prime tre scosse successive alla più forte si sono avute nel quarto d’ora successivo, mentre le ultime due si sono verificate questa mattina alle 7.12 e alle 7.58.

Lo sciame sismico nella tarda serata di ieri aveva interessato anche Campello sul Clitunno e Trevi, con scosse di magnitudo comprese tra 2,0 e 2,8.

In nessuna delle località coinvolte si registrano danni a cose o persone.

condividi su: