Il testimone passa dai facenti funzione Roberto Baiocco e Fabiana Coletti a Laura Felicini
banda pantalla

Il nuovo Consiglio Direttivo del Complesso Bandistico “Pasquale Del Bianco” di Pantalla, dopo le elezioni del 21 settembre scorso, ha provveduto al rinnovo delle cariche sociali che, come da statuto, avranno una durata di tre anni. Il Consiglio neo-eletto, composto da 15 membri, ha visto l’insediamento di cinque nuovi consiglieri: Durello Mauro, Felcetti Virginia, Primieri Elisa, Rosati Veronica e Vesseri Gianluca. Rinnovano, invece, la loro partecipazione all’interno del direttivo i consiglieri: Ambrogi Candido, Antonelli Giampiero, Baiocco Roberto, Baldassarri Roberto, Del Bianco Emanuele, Felcetti Claudio, Felicini Laura, Primieri Ennio, Ribelli Giampiero e Rosati Sandro.

Il testimone della presidenza passa dai Presidenti facenti funzione Roberto Baiocco e Fabiana Coletti a Laura Felicini, insegnante, da sempre attiva nel mondo del volontariato locale e già consigliere nel precedente triennio. Assumono la carica di Vice presidenti, il longevo Roberto Baiocco, che continua la sua preziosa opera all’interno dell’associazione, e la giovane musicante Virginia Felcetti. Una carica speciale, infine, viene assegnata a Claudio Giuliani, nominato consigliere ad onorem per il prezioso contributo dato alla Banda in tanti anni da musicante e consigliere.

All’atto dell’insediamento, il nuovo direttivo ha inteso esprimere il proprio ringraziamento ai consiglieri e ai presidenti dello scorso triennio per l’impegno profuso in questo ultimo mandato caratterizzato dalle celebrazioni per il quarantesimo anno dalla ricostituzione della Banda e dalle azioni intraprese che hanno dato nuovo impulso alla scuola di musica. Confermato l’impegno a proseguire il cammino avviato nel segno del rinnovamento e dell’apertura ai più giovani, rendendoli protagonisti di iniziative come il progetto di propedeutica musicale (che si intende riproporre in forma gratuita per tutti gli alunni della scuola primaria di Pantalla) e la neonata Junior Band composta dai piccoli allievi della scuola di musica.
“L’entusiasmo e l’impegno manifestati dai bambini – dichiara la neo presidente – ci spingono a guardare al futuro con nuovo slancio e rinnovata speranza. Ci auguriamo che, attraverso la banda, sempre più giovani possano avvicinarsi alla musica e sperimentare le grandi opportunità che il fare musica insieme può offrire”.

condividi su: