Condividi su facebook
Condividi su twitter
Il riconoscimento dell’Amministrazione Comunale di Deruta conferito a Piero Terracina e Sami Modiano
ebrei

L’Amministrazione Comunale di Deruta conferirà la Cittadinanza onoraria a Piero Terracina e Sami Modiano, due tra gli ultimi ebrei italiani sopravvissuti ai campi di sterminio di Auschwitz.
“Il loro impegno – si legge nelle motivazioni – è fondamentale per mantenere viva la memoria della Shoah e la difesa delle minoranze perseguitate, mediante diverse attività di testimonianza che si sviluppano con incontri mirati tra giovani studenti, docenti, genitori e istituzioni militari e civili.  La loro esperienza di vita e l’elevato valore morale ed umano della loro storia rivestono una profonda rilevanza, perché affermano valori fondamentali di pace, giustizia, cultura e libertà”.

Il conferimento della cittadinanza onoraria a Piero Terracina e Sami Modiano – fanno sapere dall’Amministrazione – rappresenta un momento di confronto e di riflessione su una pagina di storia recente che tutti sono chiamati a conoscere, in un periodo storico particolare in cui troppo spesso ci si dimentica del passato, talvolta senza neanche studiarlo.
L’Amministrazione Comunale ha voluto rendere partecipi le scuole del territorio coinvolgendole fin dal principio, “al fine di far conoscere ai giovani che oggi si stanno formando sui banchi di scuola, una testimonianza diretta di chi ha vissuto in prima persona i tragici eventi che sconvolsero l’Europa nella prima metà del Novecento”.

L’evento si svolgerà in due giornate. Domenica 17 Novembre 2019 alle ore 16:30 presso la Sala del Consiglio Comunale di Deruta si terrà il Consiglio Comunale per l’approvazione del conferimento della cittadinanza onoraria.
A seguire, interverranno alcune personalità per ricordare questi tragici eventi. Parteciperanno: Noemi Di Segni, Presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, Ruth Dureghello, Presidente della Comunità Ebraica di Roma, Lello dell’Ariccia, Presidente del Progetto Memoria, Roberto Olla, Giornalista e i due ospiti, Piero Terracina e Sami Modiano. 

Lunedì 18 Novembre 2019 alle ore 9.00 i due sopravvissuti testimonieranno il loro vissuto  all’interno della Chiesa di San Francesco.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter