Condividi su facebook
Condividi su twitter
Dal 13 al 16 febbraio, la Pro Loco propone una serie di escursioni e visite culturali tra Terni, la Cascata, Piediluco, la Valnerina, Arrone
Camping Marmore

La città di Terni, vestita a festa in occasione della festività del Patrono San Valentino, è pronta a ospitare centinaia di camperisti in arrivo da tutta Italia che per quattro giorni faranno base nel campeggio dei Campacci. Da giovedì 13 a domenica 16 febbraio, l’iniziativa organizzata dalla Pro Loco di Marmore propone una serie di escursioni e visite culturali tra Terni, la Cascata delle Marmore, Piediluco, la Valnerina, Arrone.

“Abbiamo già prenotazioni da Parma, Viterbo, Forlì, Prato, Imola, Piombino, Livorno, Civitavecchia, Roma, Trequanda, Bologna, Pisa e Modena e siamo in attesa della conferma di turisti in arrivo a altre città” dice con soddisfazione Manola Conti, presidente della Pro Loco, che da mesi è impegnata nell’organizzazione degli eventi.  

Giovedì ci sarà la visita guidata del Sentiero 5 “La rupe e l’uomo”, oggi museo di archeologia industriale adiacente al Campeggio, e del piccolo borgo di Marmore, mentre venerdì 14 febbraio la giornata sarà dedicata agli eventi che si svolgeranno a Terni per San Valentino. In programma sabato la gita in battello sul lago di Piediluco e la visita guidata di Arrone. Il raduno si chiuderà domenica con l’escursione ai sentieri della Cascata delle Marmore e fine Raduno.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter