Condividi su facebook
Condividi su twitter
Quasi 700 chiamate al Centro Operativo Comunale di Todi; nel pomeriggio il Sindaco ha consegnato al nosocomio della media valle del Tevere un altro respiratore polmonare tra quelli destinati dalla Regione al presidio
AAAAAA

Sono salite a 36 le persone ricoverate all’ospedale di Pantalla, presidio anti Covid-19. Il numero è stato diffuso dal Comune di Todi nel comunicato di fine giornata sulle attività del Centro Operativo Comunale.
Le chiamate per richiesta di informazioni/interventi ha sfiorato le 700 unità (691); quattro i trasporti sanitari effettuati; 51 le consegne di generi alimentari a favore di operatori sanitari Ospedale di Pantalla; 69 i controlli delle forze di polizia e 4 quelli a carico di attività commerciali, attività a fronte della quale vi è stata una sola segnalazione alla Procura di Repubblica per violazione del decreto legge del 17 marzo.
A livello di situazione sanitaria si registrano le 2 persone in isolamento domiciliare, le 32 in sorveglianza; un tuderte è ancora ricoveratao all’ospedale di Perugia.
Nel pomeriggio di oggi, il Sindaco di Todi, Antonino Ruggiano, ha consegnato un altro respiratore polmonare all’ospedale di Pantalla tra quelli destinati dalla Protezione Civile regionale al nosocomio della media valle del Tevere.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter