Condividi su facebook
Condividi su twitter
Le persone che si trovano in uno stato di bisogno possono far richiesta di aiuti alimentari telefonando ai Servizi sociali
comune di marsciano

Il Comune di Marsciano ha attivato, in collaborazione con la Protezione civile e con la Caritas, i servizi di immediato intervento per far fronte all’emergenza alimentare legata alla pandemia da coronavirus in corso.
Le persone che si trovano in uno stato di bisogno possono far richiesta di aiuti alimentari
telefonando ai Servizi sociali del Comune di Marsciano dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 13.00 ai seguenti recapiti: 0758747278 (Marta Melani), 0758747274 – 3346628679 (Alessia Screpanti), 0758747245 (Rosella Piccioni), 0758747254 (Sara Ciavaglia).
L’Ufficio servizi sociali valuterà, in base alle richieste ricevute, l’effettivo stato di necessità e quindi gli aventi diritto agli aiuti alimentari. Sarà poi la Protezione civile, sulla base delle indicazioni ricevute dai servizi sociali, ad acquistare i prodotti alimentari e a consegnare la spesa direttamente ai soggetti beneficiari.
Il sostegno, come peraltro specificato nell’Ordinanza del Dipartimento di Protezione civile n. 658 del 29 marzo 2020, sarà riservato ai nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e a quelli in stato di bisogno, per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali con priorità per quei soggetti che non sono già destinatari di altre forme di sostegno pubblico.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter