Condividi su facebook
Condividi su twitter
L'Avis Regionale auspica che la ripresa avvenga in tutte le sue funzioni e quindi per la donazione del Sangue e del Plasma
donazione-sangue-3

L’AVIS Regionale dell’Umbria nella giornata odierna prende atto attraverso gli organi d’informazione della riapertura dal 25 maggio del Punto di Raccolta Fisso dell’Ospedale Media Valle del Tevere di Pantalla destinato temporaneamente a struttura regionale Covid-19.

L’Avis Regionale aveva già sollecitato la riapertura del Punto di Raccolta e auspica che lo stesso venga riattivato dal 25 maggio in tutte le sue funzioni e quindi, per la donazione del Sangue e del Plasma in modo tale da consentire ai donatori del comprensorio interessato di continuare ad esercitare il proprio diritto di Volontario.

Lo scorso anno nel suddetto Punto di Raccolta sono state effettuate circa 2900 donazioni e ad oggi la chiusura ne ha prodotto una minore raccolta di oltre 500 unità. Anche le Amministrazioni Comunali interessate condividono con Avis l’urgenza di provvedere.

“Siamo certi – scrivono dall’Avis – di una valutazione urgente da parte della Regione Umbria in merito alla fattibilità organizzativa che consentirebbe agli oltre duemila donatori del comprensorio di compiere un servizio essenziale per le strutture ospedaliere in un periodo di criticità che vede una riduzione delle donazioni dovuta al contingentamento delle prenotazioni necessariamente da rivalutare alla luce della riprese delle normali attività di elezione dei presidi ospedalieri”.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter