Condividi su facebook
Condividi su twitter
Il Comitato Marsciano Solidale nasce a maggio 2020, ispirandosi ed appoggiandosi al Comitato Perugia Solidale. L’obiettivo è quello di fronteggiare l’emergenza economica e sociale esistente nel territorio della Media Valle del Tevere ed esasperata dall’emergenza Covid19.
Nonostante viviamo in un territorio geograficamente e socialmente favorevole, e siamo portati a pensare che non esistano situazioni di particolare vulnerabilità, troppe sono le persone e le famiglie in difficoltà. In questo ritorno alla normalità, abbiamo l’obiettivo di non spegnere i riflettori su tutte quelle situazioni che spesso fingiamo di non vedere, convinti che “andrà tutto bene”.
Vogliamo tornare a dialogare direttamente con le persone e intercettare così le loro esigenze, dando vita a percorsi di partecipazione dal basso.
Vogliamo rispondere ai bisogni del territorio sia con un aiuto concreto sia affiancando le persone a prendere coscienza dei propri diritti e dando loro gli strumenti per rivendicarli.
Vogliamo difendere lo Stato Sociale dagli interventi di privatizzazione.
Vogliamo promuovere economie alternative sostenibili (economie circolari), attraverso il coinvolgimento dei piccoli imprenditori del territorio attenti alla salvaguardia dell’ambiente.
Vogliamo impegnarci nella ricostruzione di una coscienza collettiva.
Il Comitato è formato da cittadini diversi per età, genere, percorsi politici, competenze e cerca di mettere a frutto tale eterogeneità, con lo scopo di promuovere mutualismo e conflitto sociale. Pur riconoscendo l’importanza che ha e che ha avuto l’assistenzialismo nel nostro territorio, crediamo che questo non possa essere una soluzione, poiché affida un ruolo di totale passività alla persona che ne usufruisce, alimentando la sua condizione di dipendenza e non combattendo il sistema delle disuguaglianze sociali.
Le pratiche mutualistiche, al contrario, affidano un ruolo attivo e centrale all’utente, dando vita a scambi reciproci e lavori di rete.
E’ attivo un servizio di centralino per raccogliere le richieste e accedere ai servizi di spesa solidale e consulenza legale.
Abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti, quindi se volete partecipare attivamente potete contattarci via mail (marscianosolidale@gmail.com) o sulla nostra pagina facebook. Gli stessi canali sono attivi se vorrete contattarci per proporci una donazione, anche di pochi euro: vi rilasceremo una ricevuta di versamento e attraverso la rendicontazione avrete notizie certe di tutte le nostre attività.
A breve sarà attivo anche un conto per donare direttamente da bonifico.
Solo il popolo salva il popolo!

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter