Condividi su facebook
Condividi su twitter
Il contagio da Covid-19 in Umbria è praticamente fermo, anche se non il virus non è stato debellato del tutto
sanita ricerca

L’Umbria si conferma regione a bassissimo contagio da Coronavirus, con 2 soli casi di nuovi contagiati nella settimana che va dal 3 al 10 luglio, però l’epidemia non si può ancora dire completamente debellata dalla nostra regione.

I casi positivi sono infatti passati da 1.446 del 3 luglio a 1.448 del 10 luglio (+2); gli attualmente positivi da 15 sono diventati 13 (-2). 

I guariti sono cresciuti da 1351 a 1355(+ 4); i clinicamente guariti restano 5 (invariato). I ricoveri totali restano 4 (invariato); di questi, nessun paziente (0) è rianimazione (invariato). 

I decessi sono 80 (invariato). Le persone in isolamento contumaciale sono scese da 11 a 9 (- 2). Alle ore 8 di questa mattina il numero complessivo dei tamponi effettuati è di 104.428, rispetto ai 98.488 effettuati alla data del 3 luglio, con un aumento di 5940 tamponi.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter