Condividi su facebook
Condividi su twitter
Prima uscita della stagione all'isola di Giannutri per il club subacqueo tuderte
urban divers todi

Todi non ha il mare (e neppure una piscina coperta) ma ha un club subacqueo. Strano ma vero e, soprattutto, attivo il club Urban Divers Umbriapnea Todi.
Dopo mesi chiusi in casa per il virus, i sub tuderti riprendono la propria attività con le uscite in mare e le iniziative didattiche.
Il club, affiliato alla FIPSAS, è ormai una realtà in pieno sviluppo sotto la guida del presidente Giuliano Granieri e con l’impegno dei suoi due istruttori federali: Roberto Donati e Maurizio Todini.
Nel mese di agosto, in collaborazione con i gestori della piscina di Ponte Naia, si apriranno i nuovi percorsi didattici per chi volesse avvicinarsi a questo sport che regala emozioni a chi ama il mare e il suo mondo sommerso.
Intanto, nel rispetto delle norme anti covid, il gruppo ha effettuato il primo “tuffo” della stagione nelle acque limpidissime dell’isola di Giannutri.
Per le informazioni sui corsi: Roberto 3355431092 e Maurizio 3317449868″

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter