Condividi su facebook
Condividi su twitter
L’incredibile fatto è avvenuto nella giornata di domenica e le foto sono subito finite sui social network
schermi norcia porno

Video pornografici sono apparsi nella giornata di domenica scorsa su due totem informativi digitali, presenti nel comune di Norcia.

Gli schermi, posizionati in due punti delle mura della città, sono adibiti a trasmettere immagini di tutt’altro genere, ossia informazioni turistiche e pubblicità, ma non di certo siti porno.

Le immagini, fotografate da diverse persone, sono finite inevitabilmente anche sui social, che hanno così amplificato la gravità di un fatto che ha messo in imbarazzo la comunità di Norcia.

L’amministrazione comunale non riesce ancor aa spiegare come sia potuto accadere un fatto del genere: le ipotesi più accreditate parlano di un possibile ackeraggio del sistema che trasmette le immagini ai monitor o addirittura, sembra che per un malfunzionamento, sia stato possibile per gli utenti della strada, navigare in internet anche in siti che, evidentemente non dovevano essere accessibili.

Gli schermi sono subito spenti appena si è diffusa la notizia ed ora il Comune di Norcia sta cercando di risalire alle responsabilità per un fatto così increscioso.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter