Condividi su facebook
Condividi su twitter

Visto che lo stesso Direttore della Sanità Regionale, Claudio Dario ha affermato in conferenza stampa che: “Dobbiamo agire perché i numeri indicano che si va verso lo scompenso del sistema». Il che vuol dire adibire da subito due nosocomi a ospedali Covid. «Non può essere Pantalla – ha specificato Dario – perché il ministero non lo ha inserito tra quelli eleggibili e finanziati. Vanno presi due Dea di primo livello tra Città di Castello, Branca, Foligno, Spoleto e Orvieto…” 

Perchè i Sindaci della Zona 4 accettano supinamente, malgrado sia ormai chiaro a tutti che l’Ospedale MVT non ha le caratteristiche necessarie per essere Presidio Covid, che sia di nuovo investito da questa scelta che bloccherà nuovamente quel poco che era stato fatto per restituirlo alla cittadinanza? 

Perchè si prestano a questa ulteriore forzatura che va contro le disposizioni ministeriali e contro gli interessi dei cittadini della MVT? 

Perchè la nostra salute viene dopo altri interessi che nulla hanno a che fare con la sanità? 

Perchè non si oppongono con forza a quello che sembra essere ormai il destino segnato del nostro Ospedale, cioè quello di essere trasformato in una RSA? 

Perchè chi smentiva quotidianamente le nostre preoccupazioni e i nostri allarmi e nel contempo ci rassicurava, oggi tace? 

Perchè se è caduto anche l’alibi del Covid, l’Ospedale di Pantalla viene abbandonato a se stesso insieme al personale, sempre più disorientato da tali operazioni? 

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter