Condividi su facebook
Condividi su twitter
Nel documento non sono previsti aumenti di tassazione e sono state individuate risorse per investimenti in opere pubbliche
San Venanzo villa faina

Nella serata di ieri, lunedì 22 febbraio, è stato approvato dal Consiglio Comunale di San Venanzo, il Bilancio di Previsione per l’esercizio finanziario 2021, con 8 voti favorevoli e 3 contrari. 

“Si tratta di un atto molto importante – si legge in una nota del sindaco Marsilio Marinelli – che ci permette di essere ora pronti a svolgere la piena attività amministrativa. Desidero esprimere una grande soddisfazione per essere riusciti ad approvare questo importante atto di programmazione e pianificazione oltre un mese prima della scadenza fissata per legge (prevista ora al 31 marzo). 

Nel Bilancio approvato non sono previsti aumenti di tassazione o di tributi, pure l’aliquota Irpef resta immutata.
Sono individuate importanti risorse finanziare per investimenti in opere pubbliche che verranno messe in campo nel corso dell’anno e sono state individuati appositi capitoli di spesa per una nuova organizzazione delle attività di manutenzione stradale, del verde, delle aree cimiteriali, nonchè per attività di pronto intervento. Grazie a tutto il Consiglio Comunale e grazie alla nostra “piccola” ma straordinaria squadra di dipendenti che collabora ogni giorno per il bene della nostra collettività”. 

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter