Condividi su facebook
Condividi su twitter

Le forze di opposizione Marscianesi, a riguardo della manifestazione in difesa dell’Ospedale e dell’intera sanità territoriale della MVT tenutasi a Pantalla domenica 6 giugno, vogliono esprimere un sentito ringraziamento in primis ai comitati, che si sono sobbarcati l’onere della non facile organizzazione e poi a tutti coloro, cittadini ma anche istituzioni che con la loro presenza hanno inteso dare più forza alla protesta in atto consapevoli della importanza della salute di tutti i cittadini.

Vogliamo altresì esprimere la nostra soddisfazione per la riuscita dell’evento sia in termini numerici, specialmente in un momento di grande difficoltà come questo che stiamo attraversando, sia per la prova di civiltà che organizzatori e partecipanti hanno dimostrato. Al contempo esprimiamo forte rammarico per l’assenza, sicuramente non passata inosservata, di alcuni sindaci di centro-destra (eppure la salute non ha un colore politico).

Tra l’altro siamo costretti purtroppo a rimarcare non solo l’assenza del sindaco Mele ma anche quella dell’assessore alla sanità Taglia e comunque di un qualsivoglia rappresentante della maggioranza che governa Marsciano.
Lasciare da soli i cittadini in questa ardua battaglia per la propria salute non è da amministratori avveduti.
Per concludere vorremmo poi ricordare al Sindaco Mele ed alla Sua maggioranza che il loro leader Salvini proprio in campagna elettorale, aveva sostenuto addirittura la riapertura dell’ospedale di Marsciano. Come si cambia!

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter