Condividi su facebook
Condividi su twitter
Il cantautore romano si esibirà sabato 3 settembre nel parco vulcanologico di San Venanzo
Max Gazzè_piccola

Uno spettacolo unico nel suo genere, in programma per la prima volta in Umbria. E’ quanto prevede la 13esima edizione di “In… Canto d’Estate”, il Festival della musica d’autore organizzato dalla Pro Loco di San Venanzo in programma sabato 3 settembre nel parco Vulcanologico di San Venanzo. Per la prima volta un cantante si esibirà sopra una colata lavica di “Venanzite”, una roccia tra le più rare al mondo per la sua composizione mineraria scaturita dall’unica eruzione di uno dei tre piccoli vulcani  (diametro di circa 500 mt ed altezza massima 30 mt) attivi circa 265.000 di anni fa, situati nel Mar di San Venanzo, dove oggi sorge l’omonimo Comune. Il protagonista di questa esperienza sarà Max Gazzè, impegnato nel suo tour estivo tra grandi festival ed incantevoli location intitolato “La matematica dei rami tour”, nome del suo nuovo disco prodotto insieme alla Magical Mystery Band, un mix tra underground e pop, elettronica e rock.

Il cantautore, bassista ed attore romano dallo scorso 3 luglio ha ripreso il suo basso ed è tornato in tour per dare vita ad un’estate ancora all’insegna dei live quella dell’artista, che in questi mesi non si è mai fermato e ha continuato a produrre musica. Max Gazzè, dopo essere stato il primo a tornare sul palco la scorsa estate per far ripartire la filiera della musica live – sfiorando le 30 date – ed essere sceso in piazza per dare voce alla categoria dei lavoratori dello spettacolo, è stato subito pronto a far suonare live i nuovi brani insieme ai suoi straordinari musicisti: Max Dedo ai fiati, Cristiano Micalizzi alla batteria, Clemente Ferrari alle tastiere, Daniele Fiaschi alle chitarre. Sul palco anche Greta Zuccoli, la cantante emergente che ha preso parte all’ultimo singolo del cantautore romano, intitolato “Vero Amore”.

Un concerto imperdibile, come detto, non solo per la musica ma anche per la location splendida resa fruibile grazie al lavoro della Pro Loco per la messa in sicurezza, per l’adeguamento alle vigenti normative anti-covid e per l’adattabilità del luogo. Max Gazzè si esibirà con alle spalle i tre vulcani e regalerà al pubblico attimi di pura magia.
I biglietti sono in vendita nei circuiti Ticketitalia e Ticketone. Per accedere al concerto gli spettatori dovranno essere in possesso di Certificazione verde Covid-19 (Green Pass), che dovrà essere obbligatoriamente presentata all’ingresso del luogo dell’evento unitamente al biglietto ed ad un documento d’identità per il controllo da parte degli addetti preposti, ottenuta tramite vaccinazione o tampone, effettuato entro le 48 ore dall’evento.

 

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter