Condividi su facebook
Condividi su twitter
Sabato 11 settembre appuntamento ideato dall’associazione “Articolo 26” presso il Teatro Comunale
educare per il domani

Alla vigilia della riapertura della scuola, anche quest’anno piena di interrogativi, la città di Todi torna ad ospitare sabato 11 settembre “Educare per il Domani”, l’appuntamento nazionale ideato dall’associazione di genitori “Articolo 26″ sui temi della scuola e dell’educazione rivolto a famiglie, educatori e studenti, con il patrocinio della Camera e del Senato della Repubblica.

Tanti i temi trattati per interrogarsi sulla società post covid che attende i nostri giovani e tanti gli ospiti di altissimo livello: dal presidente Istat, Giancarlo Blangiardo, al pedagogista Giorgio Chiosso, alla sociologa Luisa Ribolzi a Charles Glenn, docente emerito della Boston University ed esperto mondiale di scuola, che parteciperà in diretta dagli Stati Uniti, e tanti altri ospiti ancora.
Ospite d’onore e madrina dell’evento sarà la bellissima e bravissima Giusy Buscemi, attrice e giovane mamma, interprete di fiction di successo come “A un passo dal cielo” e “Doc 2”, prossimamente sugli schermi della Rai. 

Quest’anno l’appuntamento – che si svolgerà negli spazi del Teatro Comunale di Todi – ospiterà un “evento nell’evento”. In occasione del settecentenario della morte di Dante, infatti, chiuderà la giornata Franco Nembrini, saggista ed educatore, celebre per i suoi scritti e le sue interpretazioni della Divina Commedia, tra cui le recenti edizioni di Mondadori – che proporrà un emozionante viaggio in compagnia di un Dante unico, capace di parlare ancora in modo vibrante e attuale agli uomini – giovani e meno giovani – del ventunesimo secolo.

“Grazie ad Articolo 26 che anche quest’anno sceglie Todi come punto da cui partire per affrontare le nuove sfide educative. L’associazione con la quale collaboriamo da anni – commenta Alessia Marta, assessore comunale alle politiche familiari – affronta sempre in modo serio ed approfondito tutte le questioni che emergono e che sono divenute sempre più pressanti a causa dell’emergenza sanitaria. Credo che il confronto e l’ascolto siano sempre il modo giusto per progredire e fare scelte consapevoli. Avere poi degli ospiti di pregio come Franco Nembrini, il professor Blangiardo e la professoressa Ribolzi sia una grande ricchezza per la nostra città”. Tutte le info su www.articolo26.it e infowhatsapp al 329.0945970.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter