Condividi su facebook
Condividi su twitter
Prosegue fino al 12 gennaio 2022 l'estensione del programma per l'identificazione di eventuali casi di positività al Covid rivolta, a ogni fascia di età
tampone

Prosegue fino al 12 gennaio 2022 l’estensione del programma di somministrazione di test antigenici rapidi per l’identificazione di eventuali casi di positività al Covid rivolta, a ogni fascia di età, per gli iscritti alla scuola secondaria di primo e secondo grado, statale e paritaria, e ai percorsi di Istruzione e formazione professionale (IeFP), svolti sia presso gli Istituti professionali statali, in regime di sussidiarietà, che presso le Agenzie formative autorizzate. Il provvedimento è stato approvato nell’ultima seduta del 2021 della Giunta regionale, su proposta dell’assessore Paola Agabiti, ai fini della regolare ripresa delle attività didattiche dopo la pausa per le vacanze natalizie.
I test, su base volontaria, gratuiti per la fascia d’età 0-6 anni e per tutta la popolazione scolastica, possono essere effettuati presso le farmacie private e pubbliche che hanno aderito all’accordo con la Regione Umbria.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter