Condividi su facebook
Condividi su twitter
L'affermazione nella categoria Master di Kata al suo "rientro" in gare FIJLKAM; l'Hagakure riporta anche due bronzi grazie ad Angelo Livi e Gelio Pannaioli
FB_IMG_1651034882635

Lo scorso fine settimana al Playhall di Riccione si è svolto il 21° Adidas Open d’Italia di Karate. Tra gli oltre 1700 atleti in gara anche 9 atleti di Hagakure Karate che hanno ben figurato sia nel kata che nel Kumite.
Di 1 oro e 2 bronzi è il “bottino” finale.
Splendida la prova di Ilaria Rellini, che vince la categoria Master di Kata al suo “rientro” in gare FIJLKAM, mettendo dietro di se due campionesse italiane, eseguendo in finale un impeccabile Kururunfa suo kata preferito.
Sempre dalla categoria Master arrivano le due medaglie di bronzo, ma nella specialità di kumite. Livi Angelo nella -67 kg e Pannaioli Gelio nella -75 kg hanno combattuto bene dimostrando che anche se non più giovani si può combattere bene divertendosi che poi è l’obbiettivo principale di chi pratica sport​ superati gli “anta”.
Bene, ma non a medaglia, tutti gli altri atleti in gara.
Da sottolineare i bei piazzamenti di Aurora Pergolesi, Alessio Rufini e Lippi Ginevra che si sono giocati la medaglia di bronzo nei ripescaggi.
Buone le prove di Luca Riccio, Alessio Amarie e Matteo Budelli.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter