Condividi su facebook
Condividi su twitter
L’appello dell'assessorato alla salute ai donatori, per cercare di incrementare il loro apporto nei centri di raccolta 
DONAZIONE-SANGUE-678x381

Le scorte di sangue dei servizi immunotrasfusionali dell’Umbria diminuiscono e l’assessore regionale alla Salute e alle politiche sociali, lancia un appello a tutti i donatori: “Le scorte di sangue sono in forte sofferenza, soprattutto per quanto riguarda i gruppi 0 negativo, A positivo, B positivo e B negativo – rende noto l’assessore – La forte carenza di sangue quindi, rischia di compromettere le attività chirurgiche programmate. Rivolgo un appello a tutti i donatori affinché prenotino la donazione presso i centri di raccolta sangue presenti sul territorio. Donare è un gesto di grande generosità e di solidarietà nei confronti di chi è maggiormente bisognoso”.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter