Condividi su facebook
Condividi su twitter
Tre giornate di sole e stelle, animate da 7 bande musicali e 2 corpi di majorette, gruppi e solisti musiche, danze, canti, etnie e culture che uniscono il jazz al folk, il popolare, il tradizionale al classico
festa musica todi

Organizzata dall’Associazione Centro Studi Della Giacoma, la IX edizione della Festa Europea della Musica a Todi si è conclusa: 3 giornate di sole e stelle, animate da 7 bande musicali e 2 corpi di majorette, gruppi e solisti, ciascuno rappresentanti musiche, danze, canti, etnie e culture che uniscono il jazz al folk, il popolare, il tradizionale al classico. Energizzante la sfilata degli artisti partecipanti che hanno colorato allegramente la lunga via dai Giardini Oberdan fino a Piazza del Popolo. Suggestivo il concerto d’insieme delle Bande Musicali umbre e laziali schierate sulla scalinata del Duomo.

Emozionante ascoltare la voce splendida della soprano Susanna Rigacci, testimonial della IX edizione della Festa della Musica a Todi, la quale ha cantato alcuni brani di musica da film dei maggiori compositori per cinema, come Morricone, Rota, Piovani e Bacalov. Affacciata dalla Terrazza Morghetti in Piazza del Popolo, la soprano era accompagnata dal flautista M° Paolo Zampini, due grandi musicisti, per oltre venti anni collaboratori del M° Ennio Morricone. Il tutto in un’atmosfera magica, nel buio della cornice suggestiva della piazza e mentre un video di bellissime immagini tratte dai film più famosi veniva proiettato sulla facciata del palazzo alle spalle dei musicisti.

Il concerto di martedì 21 giugno nel Tempio della Consolazione ha concluso le giornate dei festeggiamenti con la voce della madrina della Festa della Musica di Todi, la soprano Susanna Rigacci, accompagnata al pianoforte dal M° Pietro Rigacci. Un omaggio emozionante alla figura di Maria madre, la musica che diventa preghiera attraverso i canti della Madonna a suo figlio Gesù, dall’Annunciazione fino al momento della Passione. Da Saint Saens a Piazzolla, per concludere infine con un canto di gioia, l’Alleluja di Cohen. In tempi difficili, un canto di speranza.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter