Condividi su facebook
Condividi su twitter
Il Todi Festival, nell'edizione del 2020, gli rese omaggio con un reading teatrale; il messaggio di cordoglio del Sindaco Antonino Ruggiano
raffaele la capria

Il mondo della cultura piange la morte di Raffaele La Capria, scomparso lunedì 27 giugno all’età di 99 anni. Anche la città di Todi, attraverso il Sindaco Antonino Ruggiano, si è unita alla manifestazioni di cordoglio espresse dalle istituzioni per un personaggio che ha segnato la vita culturale del Paese.
“Ci piace ricordarlo – scrive Ruggiano – in platea, al Teatro Comunale di Todi, in occasione del debutto nazionale de ‘L’amore indagato’ inserito nel programmao dell’edizione del Todi Festival 2020. Il reading teatrale fu un vero e proprio omaggio a Raffaele La Capria, con Ida di Benedetto e Marta Bifano protagoniste sul palcoscenico per la regia di Pierpaolo Sepe”.
Lo scrittore, giornalista e sceneggiatore, già vincitore del Premio Strega e del Leone d’Oro, aveva un rapporto di frequentazione con la città di Todi, della quale apprezzava la vivibilità, la ricchezza storico-artistica e l’offerta culturale.
“L’aver potuto rendergli omaggio – dichiara il Sindaco Ruggiano – è stato un onore, sentimento che ci allevia il dolore per la sua morte e che ci impegna per il futuro a ricordarne la sua monumentale opera“.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter