Condividi su facebook
Condividi su twitter
Quattro le date in cartellone; i concerti si terranno nell'aula magna del Liceo Jacopone e nel chiostro di San Fortunato; chiusura il 9 ottore on il concerto dei migliori laureati dei Conservatori di musica italiani
pianista

Al via a Todi la rassegna “Note d’Estate“, il cui primo concerto avrà luogo sabato 2 luglio alle ore 18.30 nell’Aula Magna del Liceo “Jacopone da Todi”. Ad esibirsi sarà il pianista Angelo Arciglione.
Lodato dal pubblico e dalla critica per la profondità delle sue interpretazioni e per la raffinatezza timbrica, Angelo Arciglione si è imposto all’attenzione internazionale in seguito ai numerosi premi in prestigiosi concorsi pianistici. Ha inciso in prima mondiale due cd con le composizioni per pianoforte e per violino e pianoforte di Mario Castelnuovo-Tedesco. Per questo una parte del programma sarà proprio dedicata a Castelnuovo-Tedesco, grande compositore italiano molto apprezzato negli Stati Uniti per le sue colonne sonore, mentre la prima parte lo vedrà cimentarsi in uno dei capolavori della letteratura pianistica, la Sonata n. 3 op. 58 di Fryderyk Chopin.
Il cartellone di “Note d’Estate” proseguirà nelle date di mercoledì 13 luglio, martedì 2 agosto e lunedì 22 agosto, per concludersi poi domenica 9 ottobre con il concerto dei migliori laureati dei Conservatori di musica italiani.
Il 13 luglio, alle 21, nel chiostro di San Fortunato, saranno ospiti Giuseppe Gibboni, violino, e Carlotta Dalia, chitarra; il 2 agosto, sempre alle 21, nell’aula magna del Liceo, il Trio Bohémo, con Matous Peruska, violino, Kristina Vocetkova, violoncello, e Jan Vojtek, pianoforte. Lunedì 22 agosto, sempre alle 21, ancora nell’aula magna del Liceo, Juan Pérez Floristàn al pianoforte.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter