Condividi su facebook
Condividi su twitter
Venerdì 21 e sabato 22 doppio appuntamento per il taglio del nastro della 25esima edizione
frantoi aperti 22

Si terrà venerdì 21 e sabato 22 ottobre l’anteprima di Frantoi Aperti in Umbria 2022, in programma da sabato 29 ottobre quando si aprirà la 25esima edizione di Frantoi Aperti. Evento clou dell’oleoturismo nazionale, fino al 27 novembre 2022 celebrerà, per cinque fine settimana, l’arrivo del nuovo olio extravergine di oliva nel periodo della raccolta e frangitura delle olive, proponendo esperienze in frantoio, tra gli olivi, all’aria aperta e nelle piazze dei borghi medievali e delle città d’arte, legate al mondo dell’olio extravergine d’oliva di qualità (www.frantoiaperti.net).

Per inaugurare questa importante edizione della manifestazione, è stato organizzato un doppio appuntamento. Il primo è un convegno, dal titolo “E viaggiar m’è dolce in questa Strada dell’Olio. Tendenze e buone pratiche per un oleoturismo consapevole” che si terrà alla Rocca di Casalina a Deruta, venerdì 21 ottobre. Alle ore 14.30 sarà possibile partecipare alla visita della Rocca di Casalina, guidata da Abate dom Giustino Farnedi O.S.B. dell’Abbazia di San Pietro di Perugia. Seguirà poi il convegno, organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Perugia in collaborazione con l’Associazione Strada dell’Olio extra vergine d’oliva Dop Umbria e la Fondazione per l’Istruzione Agraria, che sarà fruibile anche in diretta streaming (https://www.facebook.com/frantoiapertihttps://www.youtube.com/user/StradaOlioDopUmbria). Sono previsti gli interventi di: Donatella Tesei, Presidente della Regione Umbria; Roberto Morroni, Vicepresidente  e Assessore all’Agricoltura Regione Umbria; Michele Toniaccini, Sindaco di Deruta; Giorgio Eduardo Montanari, Direttore Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Perugia; Gaetano Martino, Direttore Dipartimento di Scienze Agrarie, alimentari e ambientali Università di Perugia; Antonio Bartolini, Vice Presidente della Fondazione per l’Istruzione Agraria; Giorgio Mencaroni, Presidente Camera di Commercio dell’Umbria; Paolo Morbidoni, Presidente Associazione Strada dell’Olio Dop Umbria; Paola De Salvo, Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Perugia; Manuel Vaquero Pineiro, Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Perugia; Elide Di Clemente, Dipartimento di Economia Aziendale e Sociologia Università dell’Extremadura (Spagna); Andrea Marchini, Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali dell’Università di Perugia; Mauro Agnoletti, Dipartimento di Gestione dei Sistemi Agricoli Alimentari e Forestali dell’Università di Firenze; Michele Sonnessa, Presidente Associazione Nazionale Città dell’Olio; Bernardino Sperandio, Coordinatore dei Comuni della Fascia Olivata Assisi – Spoleto e Sindaco di Trevi. A concludere l’intervento di Roberta Garibaldi, A.D. Enit – Agenzia Nazionale del Turismo. 

Al termine del convegno si terranno il taglio del nastro della 25esima edizione di Frantoi Aperti in Umbria e un momento conviviale con “Olio, cibo e musica”, una degustazione di olio nuovo e di prodotti della Fondazione per l’Istruzione Agraria Nella mattinata di sabato 22 ottobre, si terrà una passeggiata in bici elettrica, rivolta a giornalisti ed operatori di settore, con partenza dal Bosco di San Francesco del Fai in Assisi, che attraversando i sentieri della Fascia Olivata Assisi – Spoleto porterà a Spello, dove i partecipanti potranno visitare le emergenze culturali del borgo ed il Frantoio di Spello. Attraverso boschi ed uliveti della collina tra Spello e Foligno, la “carovana di ciclisti” farà poi tappa al Parco dell’Altolina, dove tra il Monte di Pale e le Cascate del fiume Menotre ha sede il Frantoio dell’Eremo. Dopo la visita guidata del frantoio, ci sarà una degustazione dei prodotti locali.

La passeggiata, organizzata dalla Strada dell’Olio extravergine d’oliva Dop Umbria in collaborazione con FIAB Umbria, FIAB Foligno, Ciclostorica La Francescana e con il partner tecnico You Mobility – Marketplace della Mobilità, sarà il primo di una serie di appuntamenti di avvicinamento all’evento in bicicletta ed e-bike lungo la Fascia olivata Assisi – Spoleto “La Grande Pedalata 2023”.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter