Politica

No di Ruggiano e di due assessore al Ddl Zan

Fronte comune con il Popolo della famiglia Umbria rispetto al decreto sulle misure di prevenzione e contrasto della discriminazione per motivi di sesso, genere, orientamento sessuale