La pubblicazione nasce da una costola dell'associazione perugina settepiani e segna l'esordio del marchio editoriale piè di mosca
settepagine copertina

Verrà presentato venerdì 29 giugno, alle 18.30 alla Libreria Mannaggia di Perugia, in via Cartolari, il numero zero di settepagine, l’opuscolo dell’associazione perugina settepianiPubblicato grazie a un progetto di crowdfunding promosso nei mesi scorsi, e che ha raccolto oltre 30 adesioni da tutta Italia, settepiani segna anche il debutto del marchio editoriale piè di mosca edizioni. Settepagine è un periodico a carattere antologico, quadrato e colorato, che raccoglie testi di autori emergenti e non del panorama contemporaneo (in questo numero zero sono Carlo Sperduti, Matteo Pascoletti, Noemi De Lisi, Clery Celeste, Dario Bertini, Federica Guerra, Angelica Buonaurio, Tommaso Maresca, Barbara Pinchi), oltre a illustratori (qui Maria Gabriella Gasparri), progetti innovativi ed eventi da segnalare. All’incontro di venerdì, coordinato dalle due fondatrici di settepiani (e settepagine) Costanza Lindi ed Elena Zuccaccia, interverranno anche alcuni degli autori pubblicati nel numero zero. Il numero 1 della rivista uscirà poi entro la fine del 2018, con il tema “Dentro e fuori”.

condividi su: