Condividi su facebook
Condividi su twitter
Due persone disarmate e a volto scoperto hanno sottratto stamattina un magro bottino alla filiale della Banca Popolare di Ancona

Rapina alla filiale di Marsciano della Banca Popolare di Ancona (ex Todi) questa mattina, venerdì 13 luglio, intorno alle 10.30. Nell’agenzia dell’istituto di credito con sede in Via Partigiani si sono presentate due persone a volto scoperto e disarmate, una delle quali ha scalvacato il bancone ed arraffato i contanti dell’unica cassa aperta, mentre l’altra è rimasta in prossimità della porta di accesso.
Dopo aver chiesto al direttore Fabio Venceslai e all’unico altro impiegato presente dove fossero ulteriori ed aver constatato che le altre casse erano chiuse, i due rapinatori sono usciti dileguandosi subito alla vista. Tutto si è risolto in pochi minuti e con un magro bottino (circa seimila euro). Sul posto sono intervenuti i carabinieri per avviare le indagini del caso. La filiale, che era già stata oggetto di una rapina alcuni anni fa ad opera di un malvivente armato di una finta bomba, è rimasta chiusa alla clientela anche nel pomeriggio.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter