Condividi su facebook
Condividi su twitter
Per la sesta edizione cambia il percorso e si passa per le vallate ternane verso San gemini
mezza-mar

Domenica prossima (29 settembre) dalle ore 10.00 almeno seicento podisti si avvieranno per la sesta edizione quella della Mezza Maratona tra Terni e Narni che quest’anno si allunga anche con altre distanze.

Il nuovo percorso elimina le zone industriali, per inoltrarsi lungo le vallate ternane, verso San Gemini, e non a caso la distanza più lunga, circa trentuno chilometri, prende il nome proprio dal percorso vallonato: Tre Valli ternane, costituendo un’opportunità per chi voglia prepararsi alle maratone autunnali.

Per i primi seicento iscritti, che avranno diritto ad un pacco-gara, il pettorale sarà preso con soli tre euro mentre i successivi, che non avranno pacco-gara, potranno correre con un solo euro.
E’ prevista anche una distanza di dieci chilometri: tutte le gare sono aperte ai non competitivi

Premi previsti per otto categorie maschili e quattro femminili. Proclamazione anche della classifica dei gruppi che, anziché essere basata sul numero degli iscritti, verrà redatta, come nelle corse ciclistiche di rinomanza, con  la somma dei tempi.
 La partenza, come di consueto, al parco Chico Mendes, nel giorno di chiusura stagionale della struttura. 

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter