Condividi su facebook
Condividi su twitter
Numerose le manifestazioni enogastronomiche e culturali programmate all'insegna del nettare di Bacco
bacco

Il vino la fa da padrone nell’agosto umbro: Calici di Stelle, Le Domeniche della strada del Sagrantino ed i Vinarelli sono tutte manifestazioni che hanno il nettare di Bacco come loro ingrediente.

Fitto cartellone de “Le domeniche della strada del Sagrantino
”, in scena fino all’1 novembre tra i borghi di Montefalco, Bevagna, Gualdo Cattaneo, Giano dell’Umbria e Castel Ritaldi.
Il prossimo appuntamento della manifestazione, organizzata dall’associazione La strada del Sagrantino, è domenica 3 agosto alla cantina Antonelli, in località San Marco a Montefalco. Insieme alla visita della struttura, è in programma una degustazione verticale di tre diverse annate di Sagrantino. Il costo di partecipazione è 15 euro. Per informazioni e prenotazioni: info@antonellisanmarco.it, 0742.379158.

Si prosegue domenica 10 al Campo dei frati nel centro di Bevagna, passando dal derivato dell’uva a quello del luppolo. Per tutta la giornata infatti è in programma l’evento “Street food e birra artigianale”, un percorso alla scoperta dei prodotti tipici e del cibo da strada in abbinamento alla bevanda. Per un pacchetto di 5 assaggi il costo è di 7 euro, di 12 il prezzo è di 12 euro. Per informazioni e prenotazioni: ledeliziedelborgo@libero.it, 0742.361608.

Ancora un evento per il giorno di Ferragosto, tra arte ed enogastronomia, questa volta alla cantina Moretti Omero in località San Sabino Vignalunga a Giano dall’Umbria. Dalle 10 alle 20, infatti, si svolgerà una mostra estemporanea di pittura (costo di partecipazione 15 euro), organizzata dall’associazione culturale Gruppo amici arte, mentre dalle 19 alle 22, quindi dall’ora del tramonto in avanti, le vigne della tenuta ospiteranno un pic-nic (costo 13 euro) durante il quale si potranno ammirare le opere realizzate. Per informazioni e prenotazioni: 347.4817558, info@morettiomero.it.
In alternativa, per tutti gli appuntamenti: info@stradadelsagrantino.it, 0742.378490.

Non da bere ma da ammirare il vino alla base della manifestazione torgianese
Comune e proloco di Torgiano con il patrocinio della Provincia di Perugia come ogni anno organizzano le manifestazioni “Vinarelli”.
Il manifesto è stato realizzato su opera della studentessa Gaia Gianardi accademia di Brera, mentre l’etichetta su opera dallo studente Bernardo Tiraboschi ABA Accademia Belle Arti di Perugia.

Nell’ambito dell’agosto Torgianese (5 – 9 e 11 – 18 agosto 2014) l’appuntamento con i Vinarelli giunto alla XXXI edizione, è in programma la sera del 18 agosto nel centro storico di Torgiano.
Il programma dell’Agosto Torgianese comprenderà, come da consuetudine, manifestazioni legate alla tradizione enogastronomica locale, con la riscoperta di antiche ricette e gustosi sapori e qualificati eventi culturali legati alla riscoperta ed allo sviluppo del territorio, il tutto su iniziativa della Pro Loco di Torgiano, che festeggia il 46° anniversario della sua fondazione.

Durante la manifestazione dell’agosto Torgianese  il centro storico sarà caratterizzato oltre che dalla presenza di un nutrito programma di intrattenimenti, che spazia dal teatro, alla musica classica, al jazz , dalla presenza di numerose mostre d’arte che saranno inaugurate martedì 5 agosto alle 18.00 presso la piazzetta Malizia .

Programma 2014
  
Martedì 5 agosto
Ore 18,30 Chiesa Parrocchiale San Bartolomeo
 
Le opere nel segno del Martirio
Santa Caterina d’Alessandria
(opera del Maestro Lorenzo Fonda)
 
Conferimento riconoscimento Vinarelli 2014
Ore 19,30
Presentazione personale
 
LORENZO FONDA
Palazzo Malizia e piazzetta Malizia
Ore 20,00
Piazzetta Malizia Aperitivo
 
  
APERTURA MOSTRE IN CONTEMPORANEA
 Lunedì 18 agosto 
 Ore 18,30 sala Sant’Antonio
 
Laboratorio d’Arte 2014
Corso di disegno dal Vero
I simboli sacrali del paesaggio
 
Consegna premio studentessa Gaia Gianardi Accademia di Belle Arti di Brera autrice etichetta Vinarelli 2014
 
Consegna premio studente Bernardo Tirabosco ABA Accademia Belle Arti Pietro Vannucci di Perugia  autore manifesto Vinarelli 2014
 
Presentazione manifesto e etichetta VINARELLI  2015
(Tratti dai lavori del  laboratorio d’Arte Disegno dal Vero 2014)
  
 
Ore 20,00 Corso V. Emanuele – Cena conviviale con gli artisti
 
Ore 21,00 corso V. Emanuele Realizzazione Vinarelli
Intrattenimento musicale maestro Bruno
 
 

Mostre in contemporanea
 
ATRIO PALAZZO MANGANELLI  Mostra VINARELLI  
SEDE PRO-LOCO Corso V. Emanuele  FULVIO BIFARINI 
CORSO VITTORIO EMANUELE II° MONIA ROMANELLI      
LOCALI  Vicolo San Primo   Angelo Dottori, Paolo Ballerani, Ellisa e Sara Ballerani
SALA SANT’ANTONIO
locale B      VIVENZIO FRANCESCO  
LOCALI  Vicolo San Primo   IRO GORETTI      
LOCALI FONDAZIONE LUNGAROTTI  FAUSTO ERCOLANI 
       Dominika Tynenska 
Coso V. Emanuele II     ANGELO RUGGERI         
Via Principe Umberto     Massimiliano Belladonna     
Piazza Baglioni     ANTONIETTA GIANNINI     
 
 
Via Garibaldi      Pensieri (arte contadina)
Corso V. Emanuele     Santoni (arte contadina)
 
 
STUDENTI CHE HANNO PARTECIPATO AL CORSO DI DISEGNA DAL VERO
 
SALA SANT’ANTONIO
locale A  
Confluenza d’Arte
Laboratorio di disegno dal Vero 2014
I simboli sacrali del paesaggio
Studenti:
Silvia Bellani     Accademia di Belle Arti di Verona
Elisa D’Urbano    Rome University of Fine Arts “ RUFA”
Marianna Felicetti    Rome University of Fine Arts “ RUFA”
Olga Lokteva Aleksandrov  (ABA Accademia  Belle Arti Pietro Vannucci di Perugia)
Domenica Marchese  (ABA Accademia  Belle Arti Pietro Vannucci di Perugia)
Gu Meng Xia     (ABA Accademia  Belle Arti Pietro Vannucci di Perugia)
Elisabetta Rinaldi    (ABA Accademia  Belle Arti Pietro Vannucci di Perugia)
 
Da ricordare che nel mese di luglio, siamo giunti alla quinta edizione, dando concretezza alla convenzione sottoscritta dal Comune di Torgiano, la Provincia di Perugia e l’Accademia delle Belle Arti di Perugia “Pietro Vannucci”, alle quali da qualche anno si è aggiunta l’accademia RUFA di Roma,  in collaborazione con la proloco di Torgiano per i Vinarelli, la proloco di Brufa per quanto riguarda “Scultori a Brufa” e con il comune di Torgiano per la manifestazione “Versando Torgianosi sono realizzati i Laboratori d’arte 2014.
I laboratori d’arte contemporanea hanno riguardato i seguenti temi.
Ceramica: ampolliere di giovani artisti per l’olio nuovo
Pittura: vinarelli novelli
Scultura: brufaarte giovani

 

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter