Condividi su facebook
Condividi su twitter
La regione in buona parte imbiancata domenica mattina, lunedì tregua e poi martedì precipitazioni anche a quote basse
00000000

Buona parte dell’Umbria, anche a quote basse, si è svegliata domenica mattina con il paesaggio imbiancato, ma la situazione è migliorata nel corso della giornata. Si tratterà di una pausa provvisoria, visto che le previsioni parlano di un lunedì buono, dal punto di vista meteorologico, mentre da martedì sono previste precipitazioni, a partire dalla tarda mattinata, sull’Umbria occidentale e settentrionale, con possibilità di neve anche a bassa quota.
Nella giornata di domenica la situazione più critica si è verificata sul valico della Somma e a colfiorito, ma anche sul tratto della E45 tra Collevalenza e San Gemini, sulla Flaminia tra Spoleto e Foligno e nel tratto appenninico.
Neve più intensa sulla Valnerina, dove in quattro Comuni (Cascia, Norcia, Sant’Anatolia di Narco e Monteleone di Spoleto) è stata disposta la chiusura delle scuole nella giornata di lunedì.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter