Il bimbo è nato alle 1,56 dell’1 gennaio all’ospedale di Foligno, seguito alle 3,00 da Pietro, venuto alla luce all’ospedale di Terni
neonato

Il primo nato del 2019 in Umbria è Gabriele di Foligno. Il piccolo ha visto la luce all’1.56, pesa 3,320 kg.

Il primo vagito del 2019 all’ospedale di Terni si è sentito alle ore 3 nel reparto di ostetricia, quando è venuto alla luce Pietro, un maschietto italiano e figlio di genitori residenti a Terni che alla nascita pesava 3,160. Circa tre ore dopo, direttamente al Pronto Soccorso ternano, è nato alle ore 6,23 un bel bimbo di nome Gabriele (3,420 chilogrammi, residente a Magliano Sabina) che è figlio di una “bed manager” che lavora quotidianamente in ospedale.

Nella USL Umbria 1 c’è un solo nuovo nato nel 2019 , all’ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino, dove la cicogna è arrivata alle ore 6,33 del 1 gennaio: è un bambino di nazionalità Italiana residente nel Comune di Gubbio, pesa 4,370 chilogrammi e si chiama Nicolas. Nessun nuovo nato invece agli ospedali di Città di Castello e Media Valle del Tevere.

L’ultimo fiocco del 2018 è stato invece rosa: la bambina, italiana e residente a Terni, è nata alle 13,25 da parto cesareo, si chiama Matilde e alla nascita pesava 3,095 chilogrammi. Nel 2018 all’ospedale di Terni sono nati 1161 bambini di cui 18 gemelli.

 

condividi su: