Alon day, due volte campione continentale della categoria, sul circuito di Franciacorta ha portarto in alto la squadra tuderte
caal racing todi

La Caal Racing si conferma ancora una volta al vertice dell’europeo Nascar, ed è Alon day, due volte campione continentale della categoria, a portare in alto la squadra di Todi.
Nel week end sul circuito di Franciacorta il pilota israeliano ha confermato la sua netta supremazia vincendo a mani basse entrambe le gare difendendosi con autorità dalla pressione degli avversari.
Dopo una avvio di stagione a Valencia dove il pilota della Caal conquistava un terzo ed un quarto posto, con il doppio successo nell’appuntamento italiano dell’Euronascar Alon Day si porta così in testa alla classifica assoluta.

E’ stato un week end dominato dalla squadra umbra che ha saputo mettere a punto ancora una volta una macchina vincente , confermando di essere per il terzo anno consecutivo il top team di una categoria dove in ogni gara si sfidano una trentina di vetture, con la presenza di piloti di valore internazionale come Jaques Villeneuve, terzo nella prova di Franciacorta.
“L’avvio di stagione a Valencia non è stato proprio dei migliori – afferma il team manager Corrado Canneori. Quest’anno sono cambiate alcune cose per quanto riguarda i regolamenti tecnici e soprattutto sono cambiate le gomme. La gara spagnola, dove comunque siamo arrivati a podio, ci ha dato modo di studiare una nuova messa a punto, lì siamo stati protagonisti ma non vincenti. A Franciacorta invece abbiamo ritrovato la massima competitività , lo dimostrano i due successi del wek end.”

condividi su: