A Todi il problema sicurezza continua a terrorizzare i nostri concittadini mentre l’amministrazione comunale assiste passiva agli eventi.
Sono state due settimane di fuoco, in cui i ladri hanno letteralmente derubato decine di abitazioni e famiglie. Tanti sono stati i casi di furto denunciati: molti dei quali avvenuti nella frazioni di Pantalla e pian di porto.
Ancora una volta si assiste inermi a casi di questo genere. Ancora una volta i nostri amministratori non fanno nulla, e dico nulla, per cercare di fronteggiare e prevenire il problema. Slogan come ‘mettiamo le telecamere’ non hanno avuto nessun seguito se non nella solita azione pubblicitaria portata avanti, costantemente, da un’amministrazione di finta ‘Destra’! È più di un Anno che il Vicesindaco leghista tuderte ha dichiarato ufficialmente, per mezzo stampa, di rendere più sicura la nostra Città. Oggi, anche la Confcommercio cittadina si é resa finalmente conto del completo immobilismo da parte del governo locale verso una questione che il sottoscritto denuncia pubblicamente da anni: quella, appunto, dei furti domiciliari. Siamo davvero stanchi della solita propaganda da salotto! Siamo stanchi di continuare ad essere presi in giro! A Todi abbiamo una Lega che non é Lega!

condividi su: