Sui campi del Tennis Club Todi 1971 gli azzurri strappano il biglietto per la finale europea che si disputerà dal 5 al 7 agosto a La Rochelle in Francia
ValerioGaleaCup-italy

Procedono i match sulla terra rossa del Tennis Club Todi 1971, dove da mercoledì le squadre nazionali under 18 di Italia, Germania, Polonia, Grecia, Ungheria e Croazia si stanno battendo per conquistare un posto nella finale della Coppa Valerio/Galea, la più importante competizione tennistica europea under 18 a squadre.

L’esordio della squadra italiana è stato del tutto positivo. Vincendo entrambi i singoli infatti la squadra azzurra si è aggiudicata il posto nella finale europea che si terrà dal 5 al 7 agosto a La Rochelle, in Francia. Il primo singolare ha visto in campo il perugino Francesco Passaro, appena uscito dalla finale del torneo ITF Futures di Gubbio, vincere sul croato Roko Horvat per 4-6 6-0 6-1.

Il secondo risultato è stato portato a casa dal sanremese Matteo Arnaldi che ha vinto 6-4 7-6 (4) contro Admir Kalender.
Dall’altra parte Germania e Ungheria sono sull’uno a uno ed è in corso il doppio di spareggio per decretare la seconda squadra che si unirà all’Italia nel viaggio verso La Rochelle. Il primo match, disputato alle 10:30 ha visto emergere l’Ungheria con un risultato di 2-6 6-3 6-2. Il secondo match invece è stato vinto dal tedesco Milan Welte, che si è imposto con un netto 6-4 6-3 su Pater Makk. In corso il doppio di spareggio per incoronare il secondo finalista.

Nella giornata di oggi si terrà lo scontro finale fra la squadra azzurra e la vincente fra Germania e Ungheria. Il risultato decreterà la testa di serie che sarà avvantaggiata nel tabellone del round finale in Francia.

Gli incontri di venerdì 2 agosto partiranno alle ore 9:30 e termineranno alle 15 circa.
Tutti gli aggiornamenti del torneo, gli ordini di gioco e le foto sulla pagina Facebook @MEF tennis events e @Tennis Club Todi 1971.

condividi su: