La gara del campionato regionale ha visto il Vespa Club Todi salire sugli scudi; in gara anche un gruppo di disabili in carrozzina, i “Trirides”, che si sono cimentati sullo stesso percorso effettuato dai piloti in vespa
vespa club

Montone, in Alta Valle Umbria, domenica 4 agosto, ha segnato un momento importante del Campionato Regionale Vespa di Gimkana UMBRO-LAZIALE. Una specialità, quella della Gimkana che consiste nell’effettuare con la vespa un percorso delimitato da birilli che non devono essere abbattuti per non incorrere in penalità, nel minor tempo possibile. Contemperando abilità, velocità e precisione. Doti innate, ma anche tanti allenamenti.

Lo hanno fatto domenica a Montone, 23 piloti provenienti dall’Umbria e dal Lazio, ma lo hanno fatto anche un gruppo di disabili in carrozzina i “Trirides” cimentandosi in una gara di abilità e velocità sullo stesso percorso effettuato dai piloti in vespa.  Sulle carrozzine è installato un dispositivo chiamato triride che permette, attraverso una terza ruota a trazione elettrica, il movimento autonomo della carrozzina senza spinta manuale e le mani sono posizionate sul manubrio del triride, alla stessa stregua della vespa che ha il motore.

Un momento emozionante, non solo per i Trirides: Riccardo Lucaccioni, Orietta Serrani, Renzo Pieri, Valter Giombini, Mirco Gragnola, ma che ha coinvolto tutti i presenti. Una gara serrata la loro, che li ha visti gareggiare con impegno dimostrando che la volontà può permettere di raggiungere obiettivi che potevano sembrare preclusi. Il mondo Vespa anche questa volta ha fatto un miracolo, dando la possibilità a questi ragazzi di coronare un sogno. Partecipare a una gara di Gimkana con i propri mezzi. La giornata di Montone segnerà sicuramente un importante momento di inclusione e sarà cura degli organizzatori coinvolgere attivamente la Presidenza del Vespa Club Italia affinché in un prossimo futuro venga ufficialmente inserita la categoria Tririade nei Campionati Regionali di Gimkana. Sognare non costa nulla. Chissà, forse un giorno potremmo vedere questi ragazzi partecipare come disciplina alle Paraolimpiadi.

Per concludere, la gara di Gimkana di domenica 4 agosto è stata organizzata eccellentemente dal Vespa Club Montone capitanato dall’infaticabile Presidente Giacomo Bartolini ed  ha visto il Vespa Club Todi salire sugli scudi.  Per la categoria PX:  1° Classificato Alessandro Lanari Vespa Club Todi, 2° Classificato Emanuele Petriglia Vespa Club Artena, 3° Classificato Calvani del Vespa Club Roma.  Per la categoria SMALL: 1° Classificato Fabio Sambuco del Vespa Club Todi , 2° Classificato Padovani del Vespa Club Artena, 3° Classificato Federico Pascucci del Vespa club Todi. Categoria Under 18: 1° Classificato Luchetti del Vespa Club Montone. Categoria a Squadre: 1° Classificato Vespa Club Todi.

condividi su: