A Marsciano, fino al 31 agosto, le Fantastiche visioni di Emilio Tini al Museo dinamico del Laterizio e delle Terrecotte, prevede l’ingresso alla mostra gratuito per i residenti del comune
locandina 1 fantastiche visioni

40 opere fotografiche per accompagnare il visitatore in un viaggio emozionale dentro le forme e la creatività del talento italiano, rappresentato attraverso i ritratti di personaggi del mondo dello spettacolo, della moda, del design, del cinema e dell’arte. “Fantastiche Visioni FV”, la mostra che Emilio Tini, fotografo di livello internazionale, ha portato a Marsciano sua città natale, sarà visitabile fino al 31 agosto nelle sale di palazzo Pietromarchi, sede del Museo dinamico del Laterizio e delle Terrecotte, con ingresso gratuito per i residenti del comune di Marsciano.

Inaugurata lo scorso 12 luglio, sono centinaia i visitatori, tra cui molti turisti, che hanno soffermato il loro sguardo su Miriam Leone, Violante Placido, Stefania Rocca, Marco Bocci, Isabella Ferrari, Levante, Eva Riccobono, Giulia Bevilacqua, tanto per citare alcuni dei personaggi ritratti da Tini in quello che è un progetto comunicativo di ampia portata. In mostra a Marsciano è infatti il “Volume uno” del progetto Fantastiche Visioni FV, che alla mostra affianca un libro e un video. A settembre 2019 sarà presentato a Milano il “Volume due”.

La mostra è promossa dal Comune di Marsciano insieme all’Associazione Teatro del Vino e con la collaborazione di Sistema Museo. È visitabile con il biglietto di ingresso del Museo, che dà accesso anche a tutti i musei del circuito Terre e Musei dell’Umbria di cui Marsciano fa parte.  È visitabile con i seguenti orari: lunedì dalle 10.30 alle 13.00 – mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 19.00. Martedì chiuso. Per informazioni è possibile contattare il Museo ai seguenti recapiti: 0758741152 – marsciano@sistemamuseo.it.

condividi su: