Condividi su facebook
Condividi su twitter
In 280 hanno partecipano alla cena solidale per aiutare famiglie e ragazzi speciali, al Centro Speranza di Fratta Todina
festa castagne fratta

Hanno riposto in 280 alla chiamata del Centro Speranza di Fratta Todina che ogni anno organizza la “Festa delle Castagne”, una cena solidale per aiutare famiglie e ragazzi speciali. Insieme ai partecipanti a dare il loro aiuto sono state le tante realtà del territorio che hanno donato prodotti aiutando concretamente la struttura a realizzare questi momenti di convivialità solidale a favore dei ragazzi che ogni giorno partecipano alle attività del Centro.

I volontari della proloco di Fratta Todina hanno servito ai tavoli, la cooperativa “La Torre” ha donato il dolce e la Strada dei Vini del Cantico ha provveduto a fornire i vini necessari per le pietanze. Insomma un lavoro corale, coordinato da tutti gli operatori del Centro Speranza, che sono riusciti a realizzare una vera e propria festa dove i primi a divertirsi e ballare sono stati proprio i ragazzi ‘speciali’.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter