Condividi su facebook
Condividi su twitter
L’iniziativa, giunta alla seconda edizione, si rivolge agli studenti dell’Istituto Omnicomprensivo Salvatorelli-Moneta e prevede un ciclo di 20 incontri fino a marzo 2020
Lezioni di cittadinanza (1)

Dopo la positiva esperienza dello scorso anno scolastico, il Circolo culturale Sandro Pertini di Marsciano ripropone, in collaborazione con il Comune di Marsciano e con l’Istituto Omnicomprensivo Salvatorelli-Moneta, un ciclo di 20 lezioni dal titolo “Educare alla cittadinanza: Ambiente e Costituzione”, in cui si approfondirà la conoscenza della Costituzione italiana ad alcuni temi legati alla cittadinanza attiva, a partire dalla tutela e dal rispetto dell’ambiente. L’obiettivo principale di questa iniziativa, come afferma Mauro Bazzica del Circolo Sandro Pertini, è quello di trasmettere ai ragazzi il valore della Carta costituzionale quale strumento per educare alla democrazia, nel segno della convivenza civile.

“Questa bella iniziativa – ha affermato il sindaco Francesca Mele nel portare il saluto istituzionale in occasione della prima lezione – rappresenta un significativo momento di incontro tra cittadini del domani e coloro che, forti della propria esperienza personale e professionale, sono in condizione di poter trasmettere conoscenze e competenze ai giovani. L’educazione civica non sempre riveste la giusta importanza, anche all’interno del mondo della scuola. Si tratta invece di uno strumento determinante per la formazione di una cittadinanza consapevole, essenziale per partecipare alla vita di una comunità, qualunque sia il ruolo che ciascuno di noi riveste. Ringrazio quindi il Circolo Sandro Pertini, i docenti che terranno le lezioni e tutta la scuola per questa importante opportunità formativa che viene dati ai nostri ragazzi”.

La prima lezione si è svolta martedì 19 novembre presso l’aula magna dell’Istituto Omnicomprensivo e ha coinvolto le classi quarte del Liceo e dell’Istituto tecnico sul tema “Sovranità popolare e democrazia parlamentare. Sovranità nazionale e Unione Europea” che è stato illustrato dal prof. Mauro Volpi. 

Ogni incontro ha una propria autonomia tematica e si rivolgerà a specifiche classi, sulla base della compatibilità con l’età degli studenti e del loro percorso di studi.  Saranno 15 i relatori, individuati dal Circolo Sandro Pertini, che metteranno a disposizione, gratuitamente, la loro professionalità ed esperienza e si alterneranno nei vari incontri che si concluderanno a marzo 2020.  Si tratta di Mauro Volpi, Ruggero Zaganelli, Mauro Bazzica, Claudia Matteini, Francesca Cruciani, Roberto Susta, Luciano Priori Friggi, Paola Chiatti, Franco Bozzi, Imola Innocenti, Riccardo Cucchi, Adriano Ciani, Sergio Marchetti, Salvatore Carannante, Valeriano Tascini. 

Ecco il programma dei primi 6 incontri, fino alla fine del 2019.

Martedì 19 novembre 2019 ore 8.30 – 10.15
“Sovranità popolare e democrazia parlamentare; sovranità nazionale e Unione Europea” – Prof. Mauro Volpi

Venerdì 22 novembre 2019 Gennaio 2020 ore 10,30 – 12,20
“La famiglia nella Costituzione” – D.ssa Claudia Matteini

Giovedì 28 novembre 2019 ore 8.30 – 12.30
“Origine geologica dell’Umbria, Visita al Museo paleontologico di Pietrafitta” – Dott. Ruggero Zaganelli

Sabato 30 novembre 2019 ore 10.30 – 12.20
“Esiste la Costituzione perfetta? Parliamone con un approccio comparato” – Prof. Luciano Priori Friggi

Martedì 3 dicembre 2019 ore 10.30 – 12.20
“Storia del costituzionalismo” – Prof. Bozzi Franco

Giovedì 12 dicembre 2019
“I principi fondamentali della Costituzione italiana: i primi dodici articoli” – Dott. Mauro Bazzica

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter