Condividi su facebook
Condividi su twitter
L’iniziativa ha consentito una collaborazione a distanza fra alunni e insegnanti su argomenti di interesse comune
erasmus

La Direzione didattica di Todi ha aderito al progetto Erasmus +: l’iniziativa, finanziata dall’Unione europea, ha previsto delle forme di scambio culturale, sia virtuale che reale, delle scuole elementari del Circolo con alcune scuole francesi.

In particolare, per quanto riguarda il plesso di Pantalla, alcune maestre hanno svolto delle visite per formazione in presenza di un contesto di lavoro con Erasmus +: la collaborazione è iniziata nell’anno scolastico 2017-2018, quando delle insegnanti della Direzione didattica di Todi si sono recate a Cambrai, presso gli Istituti “Ecole Primaire Gambetta” e “Collège Paul Duez”. 

Con queste scuole sono stati svolti dei progetti attraverso la piattaforma di gemellaggio elettronico “eTwinning”, che hanno consentito una collaborazione a distanza fra alunni e insegnanti su argomenti di interesse comune, tra i quali un confronto sui giochi della tradizione italiani e francesi, la lettura di Harry Potter e del saggio di narrativa “Il bambino appiattito”. 

In questa settimana, quattro insegnanti delle scuole di Cambrai si sono incontrati con alunni e docenti delle scuole primarie di Collevalenza e Pantalla, delle scuole superiori di primo grado di Todi e Pantalla e delle scuole superiori di secondo grado del Liceo Jacopone da Todi e dell’istituto Tecnico-Agrario Ciuffelli-Einaudi. “Lo scopo di questi scambi culturali è quello di favorire la conoscenza reciproca sui diversi sistemi educativi europei, attraverso la contaminazione delle diverse metodologie didattiche, per una proficua collaborazione tra alunni e insegnanti” commentano soddisfatte le maestre della scuola primaria. 

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter