A Cecanibbi, sabato 30 novembre alle ore 11.00, incontro presso il Club della Palomba per parlare del disegno di legge regionale
colombaccio

L’Associazione “ZEFIRO Terra Ambiente Caccia Tradizione” nel tredicesimo anno di attività, organizza a Cecanibbi di Todi nella sede del Club della palomba, sabato 30 novembre alle ore 11.00, una tavola rotonda per trattare del disegno di legge regionale sulla “caccia alle palombe” tipica umbra con sparo a fermo (a posa). Un patrimonio da riconoscere come bene culturale immateriale da salvaguardare, riscoprire e regolamentare per legge. Il sottotitolo del convegno recita: “Ecologia più etica venatoria: un binomio da rispettare e conservare”.

Moderatore dell’incontro sarà Giacomo Cretti, vicedirettore canale Caccia 235 SKY. Parteciperanno: la Regione Umbria con l’assessore designato all’agricoltura, il dr. Oliviero Bocchini, presidente club della palomba, l’avv. Gianni Zaganelli, membro CIC-Consiglio Internazionale Caccia, l’avv.Giuseppe Villa, segretario CST-Caccia Sviluppo e Territorio, l’avv.Francesco Paci, presidente del club del colombaccio.

I punti all’ordine del giorno: A) Tipicità, caratteristiche costruttive e di gestione del “Posto delle Palombe”, B) Relazione al disegno di legge, C) Disegno di legge regionale.

Si parlerà quindi di: sito e capanni, di volantini e zimbelli (uccelli da richiamo), fucili e cartucce, regolamento interno dell’appostamento, misurazione ponderata del carniere di colombacci, tipicità dell’appostamento  di caccia tradizionale alla maniera umbra con sparo a fermo (a posa). E poi di attrezzature e richiami, di ripartizione del carniere. 

Al termine dei lavori, nella stessa sede, sarà servito il pranzo della Palomba alla Ghiotta con intermezzi musicali e canori del Trio di Giuseppe Fioroni. Sarà anche l’occasione per il rinnovo della tessera dell’Associazione e per gli Auguri di Natale.

condividi su: