La presentazione sabato 7 dicembre alle ore 10.00 presso la Sala Aldo Capitini in Municipio
Papadu

L’autrice marscianese Gaetana Luchetti torna con un nuovo libro, stavolta pensato per un pubblico giovane. “La luna dei Papadù”, questo il titolo dell’opera, verrà presentato sabato 7 dicembre alle ore 10.00 presso la sala Aldo Capitini in Municipio. L’evento è patrocinato dal Comune di Marsciano e dalla Fondazione Comunità Marscianese.

L’incontro si aprirà con i saluti del vicesindaco di Marsciano Andrea Pilati. Seguiranno gli interventi della psicologa Giulia Cerquiglini e della pedagogista Stefania Palomba. Presenti anche Ana Maria Popa, autrice delle illustrazioni del libro, e Ilaria Lanterna, Alessio Russo e Giulia Gierek, rispettivamente studenti di Scienze della Formazione, Scienze dell’Educazione e Scienze Motorie. La voce narrante di Tommaso Gennari interpreterà alcuni brani tratti dal libro.

“La luna dei Papadù” è un libro per ragazzi che vuole far riflettere su temi adatti anche agli adulti. Chiave di lettura del testo è la scoperta dell’astratto e delle sensazioni. 

“I cinque fratelli Papadù – spiega l’autrice – vivono in un’epoca primordiale nutrita di semplicità e di essenziale quotidianità. Pian piano si rendono conto che oltre alla fisicità c’è qualcos’altro di utile per la completezza dell’essere uomini, un mondo interiore che non si pesa e non si misura, si sente dentro, oltre la pelle e sotto i capelli. È la sfera dei sentimenti e delle emozioni, dell’amore e dell’amicizia e di tutto ciò che rende ognuno di noi unico”.

  

condividi su: