Condividi su facebook
Condividi su twitter
Da lunedì, Enel inizierà i lavori per la digitalizzazione delle rete elettrica
enel

E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, informa che lunedì 24 febbraio prenderanno il via gli interventi di digitalizzazione e potenziamento del sistema elettrico di Monte Castello di Vibio. Nel dettaglio, le squadre operative dell’azienda elettrica effettueranno operazioni propedeutiche alla posa della fibra ottica su linee ed impianti, attraverso adeguamenti strutturali dell’infrastruttura elettrica, e all’ottimizzazione dell’assetto di rete con una distribuzione dei carichi equilibrata. Grazie a questi interventi, il territorio comunale sarà dotato di un’infrastruttura molto importante in termini di digitalizzazione dei servizi. In alcune circostanze, i tecnici di E-Distribuzione installeranno negli impianti anche elementi di innovazione tecnologica, utili ad ottimizzare l’affidabilità di esercizio.

Le operazioni, che devono essere effettuate in orario giornaliero per ragioni di sicurezza, richiedono alcune interruzioni programmate del servizio che E-Distribuzione ha diviso su più giorni (lavori da lunedì 24 febbraio a giovedì 27 febbraio) e aree diverse. Grazie a bypass da linee di riserva, le aree del “fuori servizio” saranno circoscritte per quanto possibile a gruppi di utenze in zone diverse del territorio comunale, comprese le frazioni Madonna del Piano e Doglio.

Eventuali interventi integrativi potranno svolgersi nel mese di marzo. I clienti sono informati anche con affissioni, con il dettaglio dei civici coinvolti, nelle zone interessate dagli interventi. E-Distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di maltempo, i lavori potrebbero essere rinviati.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter