Condividi su facebook
Condividi su twitter
Il Comune tramite Poste Italiane ha effettuato la distribuzione delle mascherine chirurgiche, a tutti i cittadini del territorio comunale
deruta%20piazza%20benincasa[1]

È terminata la consegna di circa 10.000 mascherine chirurgiche alle famiglie di Deruta. 
“Poste Italiane, incaricata della consegna a domicilio per conto del Comune di Deruta – riferisce il sindaco Michele Toniaccini – ha comunicato di aver completato la spedizione delle mascherine a tutti i cittadini. In ogni caso, per chi ne avesse bisogno o per coloro che per vari motivi non avessero ricevuto le mascherine, è possibile richiederle scrivendo una mail a protocollo@comunederuta.gov.it o a sindaco.toniaccini@gmail.com, indicando i propri recapiti (numero dei componenti del nucleo familiare, indirizzo e recapito telefonico). 

I richiedenti saranno poi ricontattati dalla Protezione civile per comunicare le modalità di consegna delle stesse. Inoltre, sempre Poste Italiane ha riferito la mancata consegna di circa 50 buste su 4500 depositate dal Comune di Deruta che saranno recapitate direttamente ai destinatari attraverso l’impiego di volontari della Protezione Civile”. 

Per il sindaco, la consegna delle mascherine è “ un atto importante, in questa fase in cui occorre mantenere ancora più alto il livello di sicurezza. Non dobbiamo vanificare gli enormi sforzi fin qui fatti e continuare a osservare le misure previste. Siamo stati uno dei pochissimi comuni in Umbria ad effettuare la distribuzione delle mascherine a domicilio senza sostenere i costi di spedizione grazie alla convenzione Poste Italiane – Protezione Civile. ”

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter