Condividi su facebook
Condividi su twitter
La Regione ha diffuso i dati del mese di maggio, durante il quale si sono registrati complessivamente 38 nuovi casi; i dati di oggi mostrano ancora zero contagi
coronavirus donna mascherina

I dati della Regione Umbria sul contagio da Coronavirus, mostrano un deciso calo di tutti i numeri, ad eccezione naturalmente del numero complessivo dei casi che è cresciuto, anche se in maniera modesta, passando da 1.393 casi al 1 maggio a 1.431 al 31 maggio (+38).

Deciso calo tra gli attualmente positivi che da 272 passano a soli 44 (-228). Quasi di pari passo è aumentato il numero dei guariti, che sono cresciuti da 1.053 al 1 maggio a 1.311 (+258); i clinicamente guariti sono passati da 68 a 13 (-55). Significativo calo anche per i ricoveri totali, che sono diminuiti dai 73 al 1 maggio a 17 il 31 maggio (-56); di questi, i ricoveri in rianimazione sono scesi da 13 a 2 (-11). I decessi nel mese in considerazione sono aumentati di 8 persone (da 68 al 1 maggio a 76). Le persone in isolamento contumaciale sono scese da 199 a 27 (-172). Nel mese di maggio sono stati effettuati 32.979 tamponi, aumentando il numero da 37.762 a 70.741.

I dati aggiornati a questa mattina, alle ore 8 mostrano che complessivamente 1.431 persone (invariato) in Umbria sono risultate positive al virus Covid-19, gli attualmente positivi sono 44 (-1). I guariti sono 1311 (+1); risultano 13 clinicamente guariti (-1); i deceduti sono 76 (invariato).
Dei pazienti positivi attualmente sono ricoverati in 17 (invariato); di questi 2 (invariato) sono in terapia intensiva. Le persone in isolamento contumaciale sono 27 (-1), (l’indicatore è riferito esclusivamente ai positivi isolati). Nel complesso, entro le ore 8 dell’1 giugno, sono stati effettuati 70.741 (+ 164) tamponi.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter