Condividi su facebook
Condividi su twitter
Acquistato il Play-Guardia del 2004 che ha più volte fatto parte della selezione nazionale giovanile Serba
basket todi Konstantin Karapetrovic

E3Energy Basket Todi ha annunciato che in sinergia con l’agenzia Interperformance del Dott. Luciano Capicchioni che ha nel Dott. Bojan Tanievic il capo aerea per la Serbia e Montenegro, ha concluso l’acquisto a titolo definitivo del Play-Guardia Konstantin Karapetrovic.
Karapetrovic è nato a Uzice cittadina di 78.000 abitanti , al centro della Serbia il 29 Novembre del 2004, quindi  non ha ancora raggiunto i 16 anni di età  ed è attualmente altro 1,93 per 80 kg di peso,

Cresciuto nello giovanili della sua città con il club BC Sloboda Uzice (club di liga 1)  seguendo le orme del padre Branko, Nazionale giovanile dell’allora ex Jugoslavia, ha fin da bambino impressionato i tanti talent -scout che frequentano i palazzetti Serbi ed era conteso da grandi squadre tra cui la Stella Rossa di Belgrado.
Il suo talento purissimo gli permette di giocare in più ruoli, per la sua innata leadership, la visione di gioco  e velocità con cui pensa ed esegue giocate mai banali e per un tiro  sempre molto preciso ed efficace.  Konstantin ha più volte fatto parte della selezione nazionale giovanile Serba e di un suo grande futuro nella pallacanestro ne è certo il suo manager e mentore Bojan Tanievic.

“Vorrei ringraziare – queste le parole del amministratore delegato di E3Energy Basket Todi Francesco Chinea – il Dott. Luciano Capicchioni di Interperformance che ci ha  accolto con tanto entusiasmo e professionalità e con cui ci auguriamo di condividere un percorso dove l’arrivo di Konstantin Karapetrovic  è solo un primo “step” di una ben più ampia collaborazione che avrà lo scopo di formare giocatori di caratura importante ed internazionale dove il basket Todi avrà il compito di essere vetrina e trampolino di lancio per le ambizioni di questi ragazzi (Interperformance vanta all momento la procura di oltre 400 atleti professionistici di cui diversi  di essi sono attualmente giocatori in Nba mentre tra gli anni 80 e 90 ha portato in NBA atleti quali Toni Kukoc, Arvdyas Sabonis, Sasha Danilovic, Zan Tabak, Zidrunas Ilgauskas e molti altri). Quindi, conclude l’A.D. del basket Todi, siamo certamente lavorando con il meglio del basket mondiale in quanto a scopritori di talenti”.

Grandi artefici di questo  accordo sono stati Luca Chinea, che cura i rapporti internazionali  per il basket Todi e Bojan Tanievic che è il braccio operativo di Interperformance in  Serbia.

“Mi sono fin da subito relazionato con Bojan in modo molto professionale, un uomo molto preparato ed efficiente  che avremo il piacere di ospitare a Todi dal 12 al 15 di Settembre per fargli visitare le  strutture che utilizziamo e quelle dei nostri partner (scuola, palasport, Village center, Tuder academy) e la potenzialità che una città come Todi può offrire per proseguire insieme un percorso anche per gli anni futuri”.

Certamente per Konstantin, conclude il V.P. Luca Chinea, il Basket Todi è una grande opportunità di crescita e maturazione e noi tutti ci auguriamo che sia per lui solo una tappa, un passaggio di una carriera fulgida e luminosa.

In questa stagione il ragazzo giocherà sia nei campionati giovanili under 18 e Under 20 e sarà nelle rotazioni della squadra senior nel campionato di serie C Gold, inoltre in accordo con il Dott. Luciano Capicchioni di Interperformance sports & entertaiment parteciperà con  la CRABS di Rimini al campionato europeo giovanile per club e altri tornei che ci auguriamo si potranno svolgere in Europa.

Konstantin Karapetrov arriverà in Italia accompagnato da Mr. Tanievic , sabato 12 di settembre e alloggerà presso il “college” della cittadella Agraria di Todi.
“E3Energy Basket Todi ringrazia il preside dell’Istituto Ciuffelli-Einaudi , Prof. Marcello Rinaldi e tutti gli impiegati  per il supporto e la disponibilità dimostrata nella preparazione e presentazioni dei documenti per l’iscrizione alla scuola del ragazzo.
Un grande grazie ai genitori di Konstantin, la Sig.ra  Marija. e il Sig. Branko per la fiducia che ci hanno dimostrato e che faremo di tutto per meritare.

Un grazie infine ai nostri sponsor che giornalmente ci manifestano il loro sostegno e  ad un nuovo primary sponsor  quale  IT NEXT srl di Perugia che ha contribuito  per questo investimento”.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter